Mondiale Motogp – test di Jerez e Phillip Island

melandri kawasaki motogp test nov2008Test ‘doppi’ per la Motogp che in questi giorni è divisa in 2 gruppi: Ducati, Honda e Yamaha a Jerez de la Frontera; Kawasaki e Suzuki in Australia sul circuito di Phillip Island.
Questi due giorni di test (oggi e domani) chiudono ufficialmente la stagione 2008 del motomondiale. Dal 1° dicembre infatti, il regolamento vieta alle case di effettuale ulteriori prove, anche privatamente. Lo stop durerà circa 2 mesi.

Test di Jerez
Temperatura invernale e vento piuttosto fastidioso hanno parzialmente condizionato i piloti. Quasi tutti hanno preferito aspettare che il sole scaldasse la pista prima di fare qualche giro, buttando via così la prima parte della giornata.
A quanto pare però, Pedrosa non ha risentito particolarmente delle condizioni atmosferiche sfavorevoli stampando un 1’39.5″ ben SEI DECIMI sotto il record in gara dello stesso Dani Pedrosa…
Male le altre Honda: 5° De Angelis, solo 7° e 8° Dovizioso ed Elias. Andrea dice comunque di essere contento: la moto gli piace ma deve ancora cucirsela bene addosso. L’italiano ha fatto anche qualche tornata con la moto 2008, ma il confronto con la nuova RC212 pare sia impietoso..
Speriamo bene, certo che il confronto fra Pedrosa e le altre Honda è impressionante…
Benino invece le Yamaha. Valentino Rossi è secondo a “soli” 6 decimi dallo spaziale Pedrosa. Vale è l’unico pilota Yamaha che sta girando con la moto 2009 con la quale pare essersi trovato molto bene. Terzo di giornata (ma a una distanza siderale) Jorge Lorenzo, davanti al compagno di marca Colin Edwards.
canepa ducati motogp test nov2008 (0,1 MB)Disastro Ducati: solo 9° Canepa a 2 secondi e mezzo da Pedrosa. Ancora più indietro Hayden, Kallio, Gibernau e Guareschi. C’è qualcosa che non va, sono i primi test ma la moto sembra non andare molto bene per il momento.. speriamo che a Borgo Panigale si inventino qualcosa…
Stranamente inoltre, i due collaudatori (Gibernau e Guareschi) hanno fatto pochissimi giri. mah…

Test di Phillip Island
Poco da dire sui test australiani di Suzuki e Kawasaki, non è dato conoscere nemmeno le condizioni meteo (o perlomeno io non le ho trovate..).
In ogni caso il miglior tempo è stato dell’intramontabile Loris Capirossi. Per la verità non è stato un tempone, dato che Melandri l’anno scorso nei test di febbraio (con la Ducati..) aveva girato leggermente più forte.. ma evidentemente le condizioni non permettevano altro..
Di buon auspicio il fatto che la Suzuki abbia portato parecchio materiale da sgrezzare per la prossima stagione (telaio, sospensioni, elettronica per il motore..) e infatti i due piloti si sono ‘sparati’ 100 giri a testa. Tutto il contrario di Kawasaki che forse, contenta di arrivare sempre ultima (a parte l’ultima stagione LOL), ha deciso di presentare la nuova moto solo a febbraio…
Da sottolineare i primi problemi per Melandri (scarso feeling con l’anteriore) e per Hopkins che lamenta ancora i postumi dell’infortunio rimediato ad Assen 6 mesi fa.

__________
Tempi di Jerez (record in gara 1’40.116″):

  1. Dani PEDROSA – Honda (41 giri) – 1’39.525″
  2. Valentino ROSSI – Yamaha (39) +0.6″
  3. Jorge LORENZO – Yamaha (51) +1.6″
  4. Colin EDWARDS – Yamaha (49) +1.9″
  5. Alex DE ANGELIS – Honda (53) +1.9″
  6. James TOSELAND – Yamaha (50) +2.0″
  7. Andrea DOVIZIOSO – Honda (48) +2.1″
  8. Toni ELIAS – Honda (74) +2.2″
  9. Niccolò CANEPA – Ducati (50) +2.5″
  10. Nicky HAYDEN – Ducati (69) +2.6″
  11. Mika KALLIO – Ducati (58) +3.3″
  12. Sete GIBERNAU – Ducati (40) +3.4″
  13. Vittoriano GUARESCHI – Ducati (36) +4.1″
  14. Yuki TAKAHASHI – Honda (64) +4.8″


Tempi di Phillip Island:
(record in gara 1’30.0″)

  1. Loris CAPIROSSI – Suzuki (94) – 1’31.5″
  2. Chris VERMEULEN – Suzuki (104) +0.4″
  3. Olivier JACQUE – Kawasaki (85) +0.9″
  4. Marco MELANDRI – Kawasaki (93) +1.0″
  5. John HOPKINS – Kawasaki (76) +1.8″

LINKS
Vai all’articolo Motogp – test di Jerez e Phillip Island (giorno 2)
Vai all’articolo Motogp – test di Phillip Island (giorno 3)
Vai alla categoria Mondiali GP, 250 e 125
Vai alla categoria Motociclismo

Ducati 749

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: